La comunicazione interspecie: sfide epistemologiche e ricadute applicative

5-6/12/2022 Sala “E. Fermi”, Biblioteca di Ateneo, Università degli Studi del Molise, Viale Manzoni, Campobasso 

 

 

Supporter:

 

Il convegno intende fare il punto sugli studi sulla comunicazione interspecie, coinvolgendo studiosi di molteplici ambiti scientifico-culturali (linguistico, filosofico, antropologico, etologico, zootecnico, ecc.). Sono previsti atti del convegno.

Programma dei lavori (in aggiornamento)

Il programma si divide in tre sessioni:

Lunedì 5 dicembre MATTINO

Linguistica, filosofia del linguaggio, sociologia
Orario Relatore Titolo
9.30 Apertura dei lavori

Saluti istituzionali

9.45-10.15

Modera: Lorenzo Scillitani

Felice Cimatti (UniCal) Perché è così importante per noi che gli animali abbiano un linguaggio?
10.15-10.45

Modera: Lorenzo Scillitani

Giuliana Fiorentino (UniMol) Stato dell’arte sulla comunicazione animale in Italia con particolare attenzione alla comunicazione interspecie uomo – cane

 

10.45-11.15

Pausa caffè

11.15-11.45

Modera: Fabrizia Abbate

Francesca Maria Dovetto (UniNa) Rappresentazione della voce animale e ecosistema sonoro
11.45-12.15

Modera: Fabrizia Abbate

Rebeca Andreina Papa (UniMol) Critical Animal and Media Studies: il ruolo dei media nella rappresentazione della relazione uomo-animale
12.15-12.45

Modera: Fabrizia Abbate

Ishvarananda Cucco (Uniroma1) Comunicare con gli animali (e tra animali). L’antropologia come ‘scienza del linguaggio’ fra Claude Lévi-Strauss e Eduardo Kohn. Implicazioni filosofico-giuridiche
12.45-13.15

Modera: Fabrizia Abbate

Roberto Marchesini (UniPr) Omologie, analogie e false friends nella comunicazione con gli animali domestici

Lunedì 5 dicembre POMERIGGIO

Etologia, zootecnia, veterinaria, medicina, pedagogia
Orario Relatore Titolo
15.00-15.30

Modera: Letizia Bindi

Silvana Mattiello (UniMi) – Elisabetta Salimei (UniMol) La comunicazione uomo-animale e il suo significato nelle specie allevate
15.30-16.00

Modera: Letizia Bindi

Fabio Granato (UniBa) L’incontro con l’altro, quando l’altro è un asino: comunicazione interspecifica ed educazione alla politica
16.00-16.30

Modera: Letizia Bindi

Simone Pollo (Uniroma1) “L’animale ha segreti che si rivolgono specificamente all’uomo”. L’etologia e la comprensione non antropocentrica della natura umana
16.30-17.00

Pausa caffè

17.00-17.30

Modera: Elisabetta Salimei

Federica Pirrone (UniMi) Cani, gatti, persone: comunicando, quando le parole non servono
17.30-18.00

Modera: Elisabetta Salimei

Elisabetta Palagi (UniPi) Comunicazione interspecifica: una finestra aperta sulla cognizione animale

Martedì 6 dicembre MATTINO

Filosofia, antropologia, diritto, etica, storia, religione 
Orario Relatore Titolo
9.30-10.00

Modera: Giuliana Fiorentino

Lorenzo Scillitani (UniMol) Il diritto alla prova della capacità di discernimento dell’animale
10.00-10.30

Modera: Giuliana Fiorentino

Fabrizia Abbate (UniMol) Capabilities Approach e giustizia: la filosofia morale di Martha Nussbaum per gli animali non umani
10.30-11.00

Modera: Giuliana Fiorentino

Letizia Bindi (UniMol) Regole del post-umano: pratiche locali, sport globali, movimenti animalisti e coesistenze interspecie
11.00-11.30

Pausa caffè

11.30-12.00 Matteo Luigi Napolitano (UniMol)  La protezione internazionale delle specie viventi
12.00-12.30 Renzo Infante (UniFg) Animali nelle leggende di fondazione dei santuari di Capitanata
12.30-13.00 Marco Stefano Birtolo (UniMol) I diritti, di quali animali?
13.00-13.15 Chiusura dei lavori

 

 

La locandina dell’evento

Scarica la locandina in PDF

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione clicca sul pulsante ACCETTO maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Nuovomeridionalismostudi.it utilizza solo “cookie tecnici”. Nello specifico Nuovomeridionalismostudi.it utilizza specifici plugin per monitorare l’andamento delle visite sul proprio portale. Su Nuovomeridionalismostudi.it sono presenti funzioni social collegate ai principali social network quali Facebook, Twitter, Google +, Google Maps, YouTube, Vimeo.

Chiudi